COVID-19: il Drum Circle in sicurezza.

Il 1 Luglio ho facilitato un drum circle in sicurezza, ovvero imbavagliato e distanziato.

Il Parco del Sole ha riaperto le sue porte ai bimbi dell’Alberghiera, dopo mesi e mesi di lockdown per Quarantena da COVID-19.

Vivevo con una certa preoccupazione il ritorno al Parco del Sole. Tornare a facilitare un Drum Circle coi bimbi del Parco del Sole è già un’esperienza impegnativa. Devo dire che è stato più difficile del previsto.

Drum circle in sicurezza, imbavagliati

400 gradi, distanziati e con mascherina, con quella sensazione di soffocamento che te la toglieresti senza pensarci.

Invece i bimbi e le operatrici del Parco del Sole sono rimasti composti e “in sicurezza” per due ore, buonissimi oltre il normale, a cercare “il tempo che dava conforto”. Si, perché la tenuta del tempo da conforto. 

Le operazione preliminari di sicurezza

COVID-19 Drum circle in sicurezza, distanziati e imbavagliati
COVID-19 Drum circle in sicurezza, distanziati e imbavagliati

Ordinatissimi in fila per entrare, a uno a uno, Rosaria ci punta una pistola laser alla fronte: sta prendendo la temperatura. 

Sembra un rito viatico. 

E i bimbi mi sembrano paghi di ne farne parte. 
È un riconoscimento: 
nome, 
cognome, 
temperatura. 

Disinfettante per le mani. 
Controllo mascherina. 
Vai! 

COVID-19 Drum circle in sicurezza, distanziati e imbavagliati

Il Drum Circle in sicurezza coi bambini ha inizio!

COVID-19 Drum circle in sicurezza, distanziati e imbavagliati
Non ci vedevamo da inizio marzo. 
E non vedevamo l’ora di rimetterci a suonare! 🤩 Come sono cresciuti. Anche nella disciplina. Parliamo sempre dei bimbi dell’Albergheria. Che lavoro prezioso. 🙏🏻

Lucina, mi sto rilassando!

Ieri ho spiegato come suonare gli shaker, come posizionare avambraccio e polso per produrre un suono netto. 

“Ora chiudete gli occhi e ascoltate il rumore dello shaker”. “Miiii Lucínaà! Mi sto rilassando!! Mi fa rilassare!!”😌

Tornare a fare musica insieme è appagante in sé.

A sorpresa é arrivato Conde N’Goma dei Ben Kadi. È stato accolto come una star tra meritatissimi applausi. Ci ha dedicato dei super ritmi. Già era con noi Ousmane. Bello. Bello. Bello. Ma faceva un caldo Ragazzi…😷

Distanziamento nel drum circle

Eravamo ben distanziati. 
Si, per essere “in sicurezza” eravamo ben distanziati. Brava Dany Ela che aveva preparato tutto il set del Drum circle a perfezione. 

Ieri abbiamo sperimentato quanto il distanziamento non aiuta la musica. 
Abbiamo sperimentato quanto l’ASCOLTO sia la base della musica.

La musica è risonanza, è ascolto reciproco ed è stata dura. Ma i nostri bimbi del Parco del Sole sono rimasti là, composti, buonissimi, per due ore. 😳 Grazie a Emilia, Rosaria, Margherita, Margherita, Katia, Daniela, Letizia e Marina, 
presenze attentissime che mi vengono i brividi. 

Si, lo ammetto: hanno superato le mie aspettative. 

Vado via senza fiato, ma incredula e felicissima.