Seleziona una pagina

Ascolta il torrente. 
Come cambia la sua #voce ?


Di punto in punto, l’acqua sulla roccia, sulle pietre, nei percorsi, genera nuovi #Suoni .

Cambiano frequenza, scorgi diverse intensità. 
E così tutto muta, inevitabilmente, inequivocabilmente, in ogni istante, in ogni punto, in ogni momento. Panta rei πάντα ῥεῖ diceva Eraclito. 

Ascolto con le orecchie.

Ascolto con gli occhi. 

Ascolto col mio corpo.

Basta focalizzare l’attenzione in direzioni altre e la percezione cinestetica ci fa scorgere nuovi particolari. 


Alti alberi si stagliano nel cielo, germogli sbucano come uccelletti inattesi. 

Quanta Pace dona stare in ascolto del torrente? 

Guarda, ascolta il torrente, sintonizzati, risuona. 

Ora porta l’attenzione al tuo respiro

Inspira dal naso.

Trattieni qualche istante.

Espira dalla bocca.

Trattieni qualche istante.

Ricomincia. 

Quanta Pace dona stare ad ascoltare un torrente? La Pace inizia da noi stessi.

Buona Pasqua di Pace


Bosco di Camaldoli (AR) 14 aprile 2022

Lucina Lanzara